∼ VINCENZO MARINO∼

Perché il Business Umanistico dovrebbe interessarti?

Il capitalismo finanziario ha manipolato il mercato minando la semplice e nobile idea di fare impresa. Concordo nella sana competizione che rende tutto più divertente ed emozionante ma sono dell’idea che i successi devono essere il mezzo attraverso il quale si crei benessere per sé e per gli altri.

La società attuale fondata sull’Apparire piuttosto che sull’Essere ha prepotentemente sostituito il concetto del “Giusto e Sbagliato” con “Profittevole e Non Profittevole”, regalando spazio a un’ambizione egocentrica e materiale.

Parafrasando la comunicazione giornalistica, “Una notizia falsa ripetuta all’infinito e non smentita diventa una verità”!

Per questo motivo oggi, distratti da una sottile ma ipnotica shock-economy, vediamo da un lato persone arriviste pronte a tutto per la loro egoistica e materiale vittoria e dall’altro lato persone che fanno di tutto per rimanere a galla derubati dell’identità e violentando la loro stessa dignità. L’effetto collaterale grave, sottovalutato e tenuto nell’ombra è “la solitudine dell’imprenditore”, quella solitudine che ha generato negli anni una terribile Cronaca nera del Business!

E’ possibile opporsi a questo sistema corrotto e autolesionista? SI! Creando tanti piccoli ecosistemi uniti con il fine del benessere comune.

Immagino il Business Umanistico come un nuovo Rinascimento che ridia Identità e Rispetto della Dignità a tutte quelle persone che hanno la nobile ambizione di fare impresa per creare benessere a se stessi e alla propria comunità. Un modello di business che rimetta al centro l’uomo e consideri il profitto un ritorno meritocratico.

Business Umanistico… Strategie Etiche e Profittevoli!

Uniti Contro La Shock-Economy

Hai notato che in TV si vedono continuamente notizie che divulgano lo sviluppo di tecnologia digitale, farmaci e telecomunicazione? Aziende che fanno passi da giganti, muovono enormi capitali e generano ricchezza.

Nella vita di tutti i giorni però vediamo persone che oggettivamente con pochi soldi devono fare il doppio dei sacrifici per soddisfare i loro bisogni. Ciò ha creato realtà distorte, tra chi ostenta ciò che non ha pur di “apparire” e chi diversamente si sente in colpa perché ha un piccolo benessere che tanti altri non hanno.

Ma come mai succede tutto ciò?

Bisognerebbe scrivere un libro per dare una risposta completa, ma posso dirti in estrema sintesi che vengono effettuati continui progetti di ingegneria sociale. Utili solo al predominio del capitalismo e globalizzazione, lo strumento che viene utilizzato per manovrare tutto è conosciuto con il nome: Shock-Economy!

Magari ne hai sentito già parlare.

Intanto morale della favola? I capitalisti crescono uniti e forti, noi piccoli invece retrocediamo disuniti e deboli.

Credi anche tu come me che sia ingiusto?

Questo sistema intacca pesantemente sogni identità e autostima di tutte quelle persone che fanno impresa seguendo una vocazione su specifici prodotti o servizi. Vivere con una perenne sensazione di scarsità ci distrae dall’obiettivo che ci siamo posti inizialmente e ci indebolisce.

Proprio per questo motivo e alla luce di tutto ciò che sta accadendo nel nostro paese, ho iniziato un cammino non facile come portatore di consapevolezza su questo tema.

Desidero sensibilizzare quante più persone, sia esse  professionisti o artigiani, per condividere la mia visione-soluzione con il puro fine di creare consapevolezza e benessere condiviso utile a una crescita reale!

Mi presento.

Sono Vincenzo Marino e ti do il benvenuto sul mio Blog.

Credo in uno sviluppo economico e sociale che ponga al centro di tutto le persone

Da qui nasce il concetto del Business Umanistico

Il Business Umanistico ha la missione di risvegliare le coscienze di professionisti e artigiani che, lavorano a stretto contatto con il pubblico, possano “Rilanciare” la propria attività con Strategie Etiche e Profittevoli 

Amo confronti e critiche costruttive capaci di generare evoluzione reciproca.

Unisciti a me!

Aiutami anche tu a creare un sistema di Business Umanistico coeso e performante. I modi per farlo ci sono, ma soli non si arriva da nessuna parte.